Bollette telefonini: meno care grazie al blocco dei servizi non richiesti. Vittoria di Adiconsum



Stanchi di pagare abbonamenti o di vedervi diminuire la ricarica a causa dei servizi non richiesti sui vostri telefonini? Ci sono buone notizie in arrivo per te. Vediamole insieme.

La Delibera Agcom L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, dopo una consultazione pubblica, alla quale ha partecipato anche Adiconsum, portando le proprie richieste e soluzioni per risolvere il problema, ha varato la Delibera n. 10/21/CONS. Finalmente i Servizi a Valore Aggiunto o Servizi a Sovraprezzo, come vengono anche chiamati, non saranno più un problema. Accolte le proposte di Adiconsum.

Che cosa dice la Delibera La Delibera ha introdotto due misure:

  • il blocco automatico sulle SIM

  • una procedura per l’attivazione dei servizi a valore aggiunto.

Il blocco automatico Il blocco, il c.d. barring, è automatico per le nuove SIM. Per quelle già emesse, bisognerà manifestare il proprio consenso o meno al blocco. Per chiedere il blocco, basterà non fare niente, cioè non rispondere ad un sms informativo. Se entro 30 giorni l’operatore non riceverà alcun riscontro, procederà al blocco.

Quali Servizi non saranno bloccati I Servizi premium che non verranno bloccati saranno quelli per le donazioni solidali, l’accesso ai servizi bancari/postali, il mobile ticketing e il televoto.

Cosa fare per attivare un servizio a pagamento?

Se invece vuoi attivare un servizio a sovrapprezzo, la procedura prevede l’inserimento del tuo numero di cellulare e da un c.d. codice OTP (one time password), usa e getta generato dal sistema, formato da 5 cifre.

Che cosa devono fare gli operatori telefonici Gli operatori telefonici sono chiamati ad effettuare una serie di procedure:

  • blocco automatico per le nuove SIM

  • conseguente blocco per tutte le altre SIM, in mancanza di una risposta, entro 30 giorni, all’invio dell’sms informativo ai consumatori

  • predisposizione sui propri siti web di una pagina dedicata, in cui riportano i Servizi premium soggetti al blocco automatico, quelli esclusi, il funzionamento del blocco totale e parziale, le modalità per continuare ad usufruire dei servizi a valore aggiunto.

Tempi La Delibera concede agli operatori :

  • 45 giorni per effettuare il blocco automatico per le nuove SIM

  • 120 giorni per conformarsi alla nuova procedura di attivazione dei Servizi premium.

N. B.: I 45 e i 120 giorni saranno conteggiati dalla data di pubblicazione della Delibera prevista per il 14 febbraio 2021.