Sinistro stradale: vuoi sapere se hai diritto al risarcimento?


Se sei stato vittima di un incidente stradale avvenuto all’estero causato da un veicolo immatricolato ed assicurato in uno degli Stati dello Spazio Economico Europeo (SEE) oppure di un incidente avvenuto in Italia causato da un veicolo italiano, e vuoi avere informazioni sulla copertura assicurativa di quel veicolo, devi presentare una richiesta al Centro di Informazione Italiano, gestito dalla Consap, la Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici S.p.A.. Che cosa fare?

  • In caso di sinistro avvenuto all’estero con veicoli esteri, devi compilare il Modello A

  • In caso di sinistro causato da veicoli italiani, devi compilare il Modello B

Dati da inserire nel Modello A

  • Data ed ora di accadimento del sinistro

  • nazione di accadimento del sinistro

  • targa del veicolo responsabile del sinistro

  • tipologia e modello del veicolo responsabile

  • stato di immatricolazione del veicolo responsabile del sinistro

  • documento del danneggiato e del richiedente se differente dal danneggiato

Dati da inserire nel Modello B Data ed ora di accadimento del sinistro

  • nazione di accadimento del sinistro

  • targa del veicolo responsabile del sinistro

  • tipologia e modello del veicolo responsabile

  • documento del danneggiato e del richiedente se differente dal danneggiato.

E se il sinistro è accaduto in Italia, ma è stato causato da un veicolo straniero? Per avere in formazioni sulla copertura assicurativa di quel veicolo occorre rivolgersi all’ Ufficio Centrale italiano